giovedì 22 febbraio 2007

Striscia con motivi a stella


Occorrente
g.60 cotone n.16 colore bianco
uncinetto n.0,75

Punti impiegati
Catenella
Maglia bassissima
Maglia bassa
Maglia alta
Maglia alta in rilievo
(si lavora a maglia alta prendendo solo il filo posteriore della maglia di base)
Mezza maglia alta
Maglia alta tripla
Petalo
( 3 maglie alte chiuse insieme)

Esecuzione
La striscia è formata da 15 piastrelle quadrate con motivi a stella,lavorate separatamente e man mano collegate tra di loro in modo da formare un rettangolo di 5 piastrelle x 3. Tutt’attorno al rettangolo ottenuto si lavora una cornice a maglie alte, infine si esegue il bordo a ventaglietti e tondini.

PRIMA PIASTRELLA

Avviare una catenella di 8 m. e chiudere ad anello con 1 m. bss.

1° giro: 24 m.a. (sost, la 1° m.a. del giro con 3 cat.); chiudere ogni giro con 1 m. bss. nella m. d’inizio.

2° giro: (lavorare questo giro e i giri seguenti a m.a. in rilievo) *1m.a. in rilievo, 1 aumento (2 m.a. in rilievo nella stessa m. di base), 1 m.a. in rilievo, 1 cat.* , ripetere da * a * per 8 volte.

3° giro: * 1 m.a. sulla prima delle 4 m.a., 1 aumento in ciascuna delle 2 m.a. succ, 1 m.a. sulla 4° m.a., 2 cat*, rip da * a *.

4° giro: * sulle 6 m.a. lav 1 m.a., 1 aum, 2 m.a., 1 aum, 1 m.a., 2 cat.* , rip da* a *.

5° giro: *sulle 8 m.a. lav. 1 m.a., 1 aum., 4 m.a., 1 aum, 1 m.a. , 2 cat.*, rip da * a *.

6° giro: * 10 m.a. sulle 10 m.a., 5 cat.,10 m.a. sulle 10 m.a., 1 cat. nell’arco di 2 cat. 1 m.a., 2 cat.e 1 m.a., 1 cat.*, rip da *a* per 4 volte.

7° giro: 2 m.bss, *saltare la prima m.a., 8 m.a., 5 cat.,1 m.b. nell’arco successivo, 5 cat., saltare la prima della 10 m.a., 8 m.a., 2 cat.,1 m.a. sulla m.a., 1 cat., nell’arco di 2 cat. lav. 1 m.a., 2 cat. e 1m.a., 1 cat., 1 m.a. sulla m.a., 2 cat.*, rip da *a*.

8° giro: 2 m.bss., * salt la 1° delle 8 m.a., 6 m.a., 5 cat., °1 m.b. nell’arco succ.,5 cat.°, rip. da °a° 2 volte, saltare 1 m.a., 6 m.a., 2 cat., 1 m.a. sulla m.a., 1 cat.,1 m.a. sulla m.a., 2 cat.,nell’arco di 2 cat. lavorare 1 petalo, 2 cat., 1 petalo; 2 cat., 1 m.a. sulla m.a., 1 cat., 1 m.a. sulla m.a., 2 cat.*, rip da *a*.

9° giro: 2 m.bss., * salt. 1 m.a., 1 m.a. non chiusa su ciascuna delle 4 m. succ., gettare il filo e chiudere le 4 maglie insieme, 5 cat., ° 1 m.b. nell’arco succ., 5 cat.°, rip da ° a ° 3 volte, salt. 1 m.a., 4 m.a. chiuse insieme, 2 cat. nell’arco di 1 cat. tra le m.a. lav. 2 m.a. chiuse insieme, 2 cat.,1 petalo nell’arco succ., 2 cat., nell’arco fra i 2 petali lav. 1 petalo, 5 cat.,1 petalo; 2 cat.,1 petalo nell’arco succ.,2 cat.,2 m.a. chiuse insieme nell’arco di 1 cat. fra le m.a., 2 cat.*, rip da * a *.

10° giro: 3 m.bss., * ° 1 m.b. nell’arco succ. e 6 cat. °, rip da ° a ° per 7 volte, nell’arco succ. all’angolo lav. 1 m.b., 6 cat. e 1 m.b. e 6 cat., rip da ° a ° 3 volte*, rip da * a *. Spezzare il filo.

PIASTELLE SEGUENTI

Prima fila
Lavorare la 2° piastrella come la 1°, ma durante l’esecuzione del 10° giro collegare l’arco del 3° angolo a quello del 2° angolo della prec.piastrella ( per effettuare il collegamento dopo le prime 3 delle 6 cat. lav. 1 m.b. nell’arco da unire). Allo stesso modo collegare gli 11 archi del lato ai corrispondenti archi della 1° piastella e infine collegare il 4° angolo al 1° del prec. motivo. Allo stesso modo collegare la 3° piastrella alla 2° , la 4° alla 3° e la 5° alla 4° .

Seconda e terza fila
La 1° piastrella della nuova fila va così collegata: sul 2° angolo al punto d’unione tra il 1° angolo della 1° e il 4° angolo della 2° piastrella della fila sottostante, sugli archi del lato ai corrispondenti sottostanti, sul 3° angolo al 4° della sottostante piastrella. Le seguenti piastrelle si collegano in questo modo: sul 2° angolo al punto di unione tra il 1° angolo della sottostante ed il 4° angolo della seguente piastrella della fila sottostante, sugli archi del lato ai corrispondenti, sul 3° angolo al punto di unione dei 3 angoli, sugli archi seguenti del lato ai corrispondenti della precedente piastrella della fila in lavorazione e sul 4° angolo al 1° angolo della stessa precedente piastrella.

CORNICE

Tutt’attorno al rettangolo ottenuto lavorare:

1° giro: *nell’arco d’angolo fra il lato corto e quello lungo 3 m.a., 1 cat. e 3 m.a., 1 cat., ° 3 m.a. seguite da 1 cat. in ciascuno degli 11 archi succ., 3 m.a. nel mezzo arco d’angolo della stessa piastrella, 1 cat., 3 m.a. nel mezzo arco d’angolo della piastrella succ., 1 cat °, rip da ° a ° per 4 volte, 3 m.a. e 1 cat. in ciascuno degli 11 archi succ., 3 m.a., 1 cat. e 3 m.a. nell’arco d’angolo, rip da ° a ° 2 volte, 3 m.a. e 1 cat. in ciascuno degli 11 archi succ.*, rip da * a * per 2 volte; 1 m.bss. sulla m. iniziale del giro.

2° giro: 3 m.bss., * 3 m.a., 1 cat. e 3 m.a. nell’arco fra i 2 gruppi di 3 m.a. dell’angolo, 1 cat., ° 3 m.a. nell’arco succ. di 1 cat. e 1cat.°, rip da ° a ° per tutto il lato*, rip da * a * per 4 volte; tagliare il filo.

BORDO

Avviare una catenella di 4 m.

1° riga: puntare l’uncinetto nella 1° delle stesse e lav 2 m.a., 2 cat. e 3 m.a.

2° riga: formare un anello lavorando 7 cat., sfilare l’unc., puntarlo dall’alto verso il basso sulla 1° delle stesse e attraverso questa m. riprendere l’asola sfilata; in questo anello lav. 1 m.b., 1 m.m.a.,15 m.a., 1 m.m.a., 1 m.b., 1 cat., 1 ventaglietto (=3 m.a.,2 cat. e 3 m.a. nell’arco di 2 cat. tra i 2 gruppi di 3 m.a. lavorate nello stesso arco), 2 cat.,1 m.a.t. puntando sulla cat. che segue l’ultima m.a. della riga sottostante.

3° riga: 5 cat., 1 vent. nel vent.

4° riga: formare un anello e nello stesso lav. 1 m.b., 1 m.m.a., 15 m.a., 1m.m.a. e 1 m.b., 1 cat.,1 vent. nel vent.,2 cat., saltare 2 cat., 1 m.a.
Ripetere sempre la 3° e la 4° riga fino ad ottenere 318 righe; dopo l’ultima m.a. dell’ultima riga lavorare 2 cat. e fermare con 1 m.bss. nella 2° chiusura della m.a.t. della 2° riga.

CONFEZIONE
Unire il bordo ad anello cucendo la parte finale dello stesso al lato d’avvio, in corrispondenza dei ventaglietti,con punti nascosti. Attaccare il bordo tutt’attorno al rettangolo precedentemente eseguito mediante punti nascosti fitti e regolari.

3 commenti:

roca58 ha detto...

Lo schema striscia con motivi a stella mi è molto piaciuto e nonostante siano trascorsi parecchi anni che non lavoro più, questo motivo con le tue spiegazioni mi è risultato abbastanza facile e per questo vorrei sapere se per caso hai qualche schema di magliette all'uncinetto per persone adulte o eventualmente il nome di qualche rivista. Anticipatamente ti ringrazio e aspetto una tua risposta.

Grazia ha detto...

Mi fa molto piacere che tu abbia realizzato questa striscia.
Sarei felice se tu mi inviassi una foto del lavoro realizzato :)!
Di giornali ce ne sono tanti in edicola ma non sempre ci trovi quello che cerchi.Tra qualche giorno inserirò cose nuove.Siccome si avvicina l'estate un po' di magliette,costumi,etc...
Dammi il tempo di ricercare il materiale.
Ciao :)

roca58 ha detto...

Appena avrò terminato il lavoro sicuramente ti invierò una foto.Ti ringrazio non solo per la risposta al commento ma soprattutto per la possibilità che mi hai dato cioè quello di riprendere i lavori all'uncinetto dopo più di 15 anni e ciò è stato possibile grazie alle spiegazioni che anche ad una persona come me(non molto brava)ha la possilità di poter eseguire.Ciao a risentirci.